what to see in bologna - fontana del nettuno
La stata del Nettuno ©JJ Peg

La Fontana del Nettuno

Voto degli utenti:

4.5/5 – (25 votes)

what to see in bologna - fontana del nettuno

La fontana del Nettuno è considerata insieme alle Due Torri (Asinelli e Garisenda) il simbolo di Bologna ed è presente su ogni cartolina e souvenir che si rispetti.

Indice dei contenuti

La statua del Nettuno (zigant in dialetto bolognese)

Fontana del Nettuno Bologna
Fontana del Nettuno

 

Risalente al 1566 ed edificata in marmo e bronzo, la fontana  fu commissionata da Pier Donato Cesi in onore del governo pontificio e realizzata da più teste tra cui emerge quella di Giambologna. La sua simbologia è molto chiara, dall’alto il dio governa le acque e così fa il papa con il mondo.

 Molte sono le curiosità che circondano questa favolosa statua. Alcuni appassionati di motori non sanno che la Maserati, casa automobilistica di origine bolognese, trasse ispirazione da questo monumento per la realizzazione del suo logo.

Il segreto nascosto del Nettuno

Quest’opera memorabile è anche oggetto di una leggenda metropolitana riguardo i Sette Segreti. Per svelare tale segreto bisognerebbe guardare il dio del mare  da una certa prospettiva e scoprire un dettaglio malizioso.

il  Zigant con la sua figura e ombra accompagna le giornate di molti turisti e bolognesi che lo considerano un vecchio amico, cosa aspettate ad andarlo a conoscere meglio anche voi?

La Sposa del Nettuno

La fontana del nettuno - la sposa
La Sposa del Nettuno ©Bologna-Guide.com

Un altro curioso mistero, legato a questa magnetica fontana, è relativo alla sposa del Nettuno, ebbene sì sembra che il gigante abbia una amata.

Tuttavia non è così facile da rintracciare questa fanciulla, infatti non divide lo spazio zampillante con l’amato dio, per trovarla dobbiamo spostarci al Parco della Montagnola.

Per entrare in questo rifugio nel verde, in pieno centro storico, c’è una scalinata chiamata Del Pincio, dalla parte vicina alla Autostazione di Bologna, è lì che riposa la bellissima Sirena.

Il Zigant, l’amico di tutti i bolognesi

Il Zigant, chiamato così in dialetto bolognese per le sue grandi dimensioni, con la sua figura e ombra accompagna le giornate di molti bolognesi e turisti che lo considerano un vecchio amico.

Cosa aspettate ad andarlo a conoscere meglio anche voi?

4.5/5 - (25 votes)